Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 273.835.035
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 27 novembre 2012 alle 16:48

Lecco: Pomeriggi a Teatro inaugura la rassegna

L'operetta di Strauss IL PIPISTRELLO presentata dalla Compagnia Corrado Abbati, inaugurerà il prossimo sabato 1°dicembre la rassegna "Pomeriggi a Teatro" del Teatro della Società di Lecco.
I biglietti saranno in vendita da mercoledì 28 novembre.

IL PIPISTRELLO
Compagnia Corrado Abbati
produzione In scena
operetta di Johann Strauss
nuovo adattamento, traduzione e regia di Corrado Abbati
coreografie Giada Bardelli
direzione musicale Marco Fiorini

La compagnia Corrado Abbati porta in scena Il pipistrello (Die Fledermaus) che, insieme a La vedova allegra, è l’operetta più rappresentata al mondo.
È l'idea di festa al centro dell'adattamento di Abbati, cadenzata sui ritmi di un valzer viennese che è nucleo generatore di tutto il lavoro. La scintilla della fantasia musicale di Strauss prorompe con i suoi trascinanti accenti che prima prendono l'orecchio, poi si insinuano nel cuore, finché invadono le gambe e se ne impadroniscono. Ma lo spirito della festa investe anche le vicende, gli scherzi i camuffamenti in cui si articola il libretto.
Al debutto, il 5 aprile 1874, numerose furono le critiche a libretto, cast e musica; un critico dell’epoca osservò: «Anche in questo caso il libretto non vale molto, la musica ha il suo fascino, ma non è veramente travolgente e poi l'operetta è troppo lunga, abbonda di numeri, ed è ricca di personaggi superflui».
Fu la storia a dargli torto. Sin dalla famosa ouverture, Il pipistrello diverte e ammalia come una festa in maschera, dove ognuno è qualcun altro e dove tutto si confonde in un crescendo di situazioni comiche. Ed alla fine si brinda cantando: “Bevi amore, solo allora mostrerà il suo volto la realtà”.
 
 
POMERIGGI A TEATRO
in collaborazione con
Servizio Anziani del Comune di Lecco – Auser – Anteas - Ada

Sabato 1 dicembre
IL PIPISTRELLO

di Johann Strauss
COMPAGNIA CORRADO ABBATI
Regia di Corrado Abbati

Sabato 19 gennaio
IL TROVATORE

Musica di Giuseppe Verdi
POCKET OPERA - Aslico
Orchestra 1813

Sabato 2 febbraio
IL PADRE DELLA SPOSA

di Carolyne Francke
COMPAGNIE AMATORIALI LECCHESI
Regia di Riccardo Arigoni
INGRESSO LIBERO

Inizio spettacoli ore 16
Il programma potrà subire variazioni per causa di forza maggiore

BIGLIETTI: € 10,00

Vendita:
alla biglietteria del teatro, il mercoledì ore 10-14, i giorni delle rappresentazioni serali dalle ore 20, i giorni delle rappresentazioni pomeridiane dalle ore 15
online sul sito www.comune.lecco.it
I biglietti sono in vendita da mercoledì 28 novembre 2012 (online dalle ore 12)
Verranno riservati alcuni biglietti alle associazioni di volontariato che collaborano all’organizzazione dell’iniziativa.
I biglietti acquistati online potranno essere ritirati alla biglietteria negli orari di apertura. Si consiglia il ritiro nei giorni precedenti lo spettacolo.
La biglietteria rimarrà chiusa mercoledì 26 dicembre 2012 e mercoledì 2 gennaio 2013
Si avvisa che non sarà consentito l’ingresso in platea dopo l’inizio dello spettacolo

Per informazioni
Comune di Lecco – Servizi Attività Culturali e Istituti Teatrali e Musicali - Tel. 0341/ 367289 – 271870 E-mail: teatro@comune.lecco.it
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco