Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 269.764.440
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 03 dicembre 2012 alle 17:26

Lecco: Cancro Primo Aiuto accende l'albero di p.zza Garibaldi

Mercoledì 5 dicembre alle ore 18.30, in piazza Garibaldi a Lecco, verrà accesso l’Albero di Natale di Cancro Primo Aiuto. “La nostra Associazione – ha spiegato il vicepresidente Antonio Bartesaghi – ha deciso di inaugurare una nuova iniziativa per farsi conoscere ancora di più e nello stesso tempo raccogliere fondi per portare avanti nuovi progetti”. Nell’occasione saranno presenti anche gli “Zampognari del Picett del Grenta”.
Ma non sarà questo l'unico appuntamento di Cancro Primo Aiuto sotto l’Albero di Natale: il 15 dicembre, dalle 10.30, è in programma una vendita di solidarietà con la partecipazione, nel pomeriggio, della Banda Alpina; il 22 dicembre, dalle 17.30, è la volta di “Babbo Natale incontra i bambini”, con la presenza del Coro Grigna e degli Alpini di Rancio che regaleranno panettone e pandoro con caldo the o vin brulé; il 6 gennaio alle 16.30, ci sarà “La Befana incontra i bambini” con il concerto del coro Gospel Sing a Song. Il 31 gennaio, infine, presso il Teatro della Società, ci sarà una grande serata di cultura, danza, musica e solidarietà che prende il titolo dallo slogan di Cancro Primo Aiuto: “Siamo uomini che aiutano altri uomini”.

“Siamo solo uomini che aiutano altri uomini”. E’ questo il motto della Onlus Cancro Primo Aiuto, nata nel 1995 in memoria del senatore Walter Fontana. L'Associazione non ha scopo di lucro e propone iniziative nel campo dell’assistenza socio-sanitaria a favore degli ammalati di cancro e dei loro familiari.
Sostenuta da oltre 70 sponsor, tra enti pubblici, associazioni imprenditoriali e soprattutto aziende private, Cancro Primo Aiuto estende la sua azione nell’ambito territoriale della Lombardia, in particolare nelle 27 strutture ospedaliero-sanitarie in cui si è consolidata una collaborazione, distribuite nelle province di Bergamo, Brescia, Como, Lecco, Lodi, Milano, Monza e Brianza e Sondrio.
Nel corso del 2011 hanno avuto rapporti con l’associazione oltre 15mila pazienti per un totale di quasi 30mila prestazioni.
www.cpaonlus.org
info@cpaonlus.org
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco