Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 270.295.272
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Domenica 03 febbraio 2013 alle 13:20

Pallavolo Missaglia (serie D maschile) vince per 3 a 0 sul Merate

AS MERATE - PALLAVOLO MISSAGLIA 0-3

Merate:
Marchesi, De Gennaro, Bonfanti, Valsecchi, Corti, Perego, Zamburlin, Belotti, Casiraghi, Galbiate, Hlaka, Colombo (L1), Cazzaniga (L2). All.: Chiera - Castellini

Missaglia: MAGNI,PIROVANO,REBECCA,SCOTTI,LANZETTA,PASSONI,SAMBO,GASPARI,DONADEL,SEVESO,FACHERIS,VILLA(L1)

Prima giornata di ritorno del campionato di serie D e Merate accoglie i leoni di Missaglia forti della vittoria contro la capolista Argentia, la squadra di Chiera però la domenica in quel di Concorezzo disputerà le finali interprovinciali del campionato Under 19 ed l'attenzione della gara odierna ne risente. Il primo set è combattuto nelle fasi iniziali, poi son i centrali ospiti a fare la differenza a muro e in attacco. Merate si rifà sotto nel finale del set, Missaglia non riesce a chiudere, ma grazie agli errori nei momenti topici gli ospiti si aggiudicano il primo parziale.
Nel secondo la storia non cambia, Seveso e Bonfanti si sfidano a chi tira più forte, ma la differenza la fa Gaspari giocando contro il muro locale, spesso scomposto, ottenendo buoni risultati, un buon turno al servizio del centrale Sambo regala anche il secondo set ai leoni.
Nel terzo Cesana non effettua nessun cambio, la squadra gira bene e gli ospiti allungano a +5 sui locali, qualche attimo di affanno dalla metà del set in poi grazie al libero Colombo che riceve molto bene ed il palleggiatore riesce a smarcare i suoi attaccanti laterali che bucano la difesa missagliese, ma dopo il time out chiamato da Cesana, Seveso e c. riescono a ritrovare la precisione e portare dalla loro anche il terzo parziale. Buona prova di Missaglia, ed un in bocca al lupo per i ragazzi di Merate per le finali Under 19.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco