Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 273.374.586
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 25 febbraio 2013 alle 15:18

La Borsa festeggia la stabilità con un + 3% assegnando al Centrosinistra la maggioranza. In Lombardia è testa a testa

La Borsa sembra aver già capitalizzato l'esito elettorale: l'indice MIB sta facendo segnare un + 3,35%: Segnale inequivocabile che i mercati puntano su una sostanziale stabilità governativa in forza di una netta vittoria del centrosinistra. Anche se al momento si ragiona soltanto su istant poll notoriamente suscettibili di ampio margine di oscillazione. Tuttavia l'indicazione di voto sembra assegnare al centrosinistra di Bersani la vittoria sia alla Camera sia al Senato e due regioni su tre, Lazio e Molise, mentre in Lombardia tra Ambrosoli e Maroni c'è un testa a testa al cardiopalmo.
Ecco le prime proiezioni:

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco