Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 273.373.230
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 25 febbraio 2013 alle 16:56

L'affluenza nel lecchese: 79,46% politiche, 77,34% regionali

Il dato aggiornato alle ore 15 parla di un'affluenza alle urne in calo rispetto alle ultime politiche del 2008. Hanno votato in provincia di Lecco, il 79,46% degli aventi diritto, una percentuale superiore per il momento, a quella nazionale (75,01%).
Il dato è quasi complessivo, mancando il risultato del comune di Civate. Come dicevamo si tratta di un numero inferiore rispetto a quello delle ultime elezioni politiche, quando l'affluenza nel lecchese si era attestata al 85,87%.
Affluenza elevata a Casatenovo (82,07%), a Merate (80,46%); più bassa a Lecco (78,93%) ed Oggiono (78,66%).
Molto superiore rispetto alla tornata del 2010 invece, è stata l'affluenza alle urne per le elezioni regionali. Il dato quasi definitivo (anche in questo caso manca solo Civate), parla del 77,34% rispetto al 68,06% della volta precedente. Dato superiore all'affluenza nazionale pari al 75,96%.
A Merate hanno votato per il Pirellone il 78,56% degli elettori, a Casatenovo l'81,12%.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco