Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 273.373.609
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 25 febbraio 2013 alle 23:31

Risultati nazionali: alle 23.15, è testa a testa tra centrosinistra e centrodestra. 5 Stelle supera il 20% alla Camera e al Senato

Alle 23.15 risultano essere, a livello nazionale, 58842 su 61446 le sezioni scrutinate per quanto riguarda il rinnovo della Camera. E’ testa a testa tra il centrosinistra e il centrodestra con un leggero vantaggio della prima coalizione sulla seconda (29,66% vs 28,99%). Segue, distanziato di pochi punti percentuali il Movimento Cinque Stelle forte del 25,53% dei consensi. Flop per Monti:  la coalizione di cui è capo, con Scelta Civica, Udc e Fli è infatti ferma al 10,56%. Seguono, con percentuali ormai residuali:  Rivoluzione Civile (2,25%) e Fare per Fermare il Declino (1,12%).

Per quanto riguarda il Senato invece, sono 59609 su 60431 le sezioni scrutinate. Anche in questo caso Pd, Sel e gli altri partiti del centrosinistra risultano essere leggermente in vantaggio sugli avversari del centrodestra (31,62% vs 30,65%).Superato quota 20% dal M5S che al momento si aggira sul 23,80%. Sotto il 10% invece Scelta Civica. Non arrivano al 2% Ingroia (1,79%) e all’1% Fare (0,90%).
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco