Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 278.352.825
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 26 febbraio 2013 alle 10:30

Sicuri in Parlamento Veronica Tentori (PD)-Paolo Arrigoni (LN), quasi certo Fragomeli (PD)

Veronica Tentori e Paolo Arrigoni
Stando alle informazioni parziali, diffuse sino a questo momento, sarebbero passati da quattro a tre i senatori e deputati che rappresenteranno a Roma la Provincia di Lecco.
Veronica Tentori del Partito Democratico e Paolo Arrigoni della Lega Nord ce l'hanno fatta, conquistando un posto in Parlamento. Ancora in forse, ma quasi certo anche Gian Mario Fragomeli, sindaco di Cassago.
La giovane e neofita Tentori, barzaghese, era già sicura di passare, essendo stata posizionata al decimo posto nella lista della Camera, in virtù delle numerose preferenze ottenute alle Primarie del Partito Democratico.
Dovrebbe essere sicuro anche Gian Mario Fragomeli, sindaco di Cassago, che dalla posizione 18 della Camera nutriva più di qualche speranza e in effetti sembra essere passato.
Interpellato in merito, Fragomeli ha confermato il suo ingresso, quasi certo, in Parlamento. ''Secondo i dati diffusi dal ministero, il PD nella nostra
Gian Mario Fragomeli
circoscrizione avrebbe ottenuto 20 seggi, quindi presumo di avercela fatta. Aspettiamo qualche ora per la conferma ufficiale''.

Nessun lecchese esponente del PD è stato invece eletto al Senato. Non ce l'ha fatta nemmeno Tino Magni, anche lui barzaghese ed esponente di SEL. Al secondo posto nella lista per il Senato della Lombardia, per un soffio anche lui rinuncerà a Roma.
Come dicevamo, l'unico del centrodestra che è riuscito a conquistare un posto in Parlamento è stato il sindaco di Calolziocorte, Paolo Arrigoni, da ieri ufficialmente senatore del Carroccio a Palazzo Madama.
In generale come dicevamo all'inizio, per il lecchese è una sconfitta, se si considera che nel 2008 erano stati eletti quattro tra senatori e deputati: Lorenzo Bodega (oggi con Monti) e Roberto Castelli per la Lega Nord, Lucia Codurelli e Antonio Rusconi per il Partito Democratico.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco