Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 242.464.818
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 26 febbraio 2013 alle 16:21

Morterone: largo vantaggio per Maroni (73,9%). Ambrosoli al 21,7%

Anche a Morterone, il più piccolo comune d'Italia si sono concluse le operazioni di spoglio. Hanno votato in 23 su 32 aventi diritto. A spuntarla in questo caso è stato Roberto Maroni: 73,91% le preferenze ottenute dalla sua coalizione, a fronte del 21,73% di Ambrosoli. La Carcano del partito di Beppe Grillo si è fermata al 4,34%. Nessun voto invece per i candidati Albertini e Pinardi.
Il partito più votato in paese è stata la Lega Nord con 8 voti, pari al 42,1% sul totale.
Rispetto al 2010 il centrodestra è cresciuto di qualche punto percentuale. In calo invece il centrosinistra.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco