Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 310.347.948
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 26 febbraio 2013 alle 20:36

Paderno D’Adda: vince Ambrosoli col 46%. Maroni al 35%

A Paderno, storicamente cittadina di centrosinistra, vince Umberto Ambrosoli col 45,76% dei voti. Roberto maroni è al 35,25% con Lega al 19 e Pdl al 14%. Il Partito democratico si conferma il primo partito padernese col 33,85%. Il M5S è al 13,9%. Albertini al 4% con l’UDC sotto l’1%. Nel 2010 anche Paderno aveva preferito Formigoni a Penati. L’ex governatore della Lombardia allora aveva ottenuto il 49,4% contro il 39,9% dell’ex presidente della provincia di Milano.     
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco