Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 309.967.942
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 01 marzo 2013 alle 18:22

Qualche considerazione sul voto delle elezioni regionali e nazionali

Tonino Filippone
A tre giorni dall'esito del voto politico e regionale anche il Coordinamento di Circolo PD di Bulciago Cassago Nibionno intende dire la propria riguardo alle sue risultanze.
Il dato nazionale così come quello della Lombardia pare inconfutabile e fa trasparire in tutta la sua evidenza la disaffezione diffusa della gente verso il sistema politico tradizionale.
La percentuale di quanti hanno disertato le urne o, ancor più, hanno riversato tanto copiosamente il loro consenso verso il Movimento 5 Stelle non può che far riflettere circa le cause scatenanti certo non riassumibili in un documento come questo.
Sarà invece attraverso una assemblea aperta anche agli elettori delle Primarie la modalità con cui il Circolo promuoverà a breve la dovuta riflessione sul tema.
Ciò detto se il dato locale, in particolare a Bulciago Cassago ed in una certa misura anche a Nibionno vede il Partito Democratico vincere le consultazioni e crescere il proprio consenso dalle precedenti votazioni vorrà pur dire qualcosa.
Sembra emergere una maturità complessiva del nostro elettorato, forse dovuta anche alla presenza attiva del Circolo e delle ragguardevoli candidature interne che ha saputo esprimere, che consolerebbe rispetto al contesto generale.
I giorni decisivi che attendono l'Italia ed il suo nuovo Governo, in ogni caso, non potranno prescindere dal PD evidentemente, se non altro per la maggioranza piena alla Camera e relativa al Senato che una legge pur sciagurata ci assegna.
Potremo dunque ancora viverli da protagonisti responsabili e con noi, i primi rappresentanti, espressione stessa del nostro Circolo, saranno Gianmario Fragomeli, meritatamente eletto neo-deputato alla Camera e Raffaella Puricelli 2.189 preferenze giunta seconda, per la provincia di Lecco, alle elezioni del Consiglio Regionale della Lombardia e dunque non eletta, purtroppo, dato l'esito infausto del voto regionale.
A loro le congratulazioni per il risultato personale conseguito e gli auguri perché le capacità e le competenze innate dimostrate vadano a frutto nei rispettivi campi d'azione e siano il traino per ognuno di noi nell'operato politico e civico.
Il Coordinamento PD di Circolo Bulciago-Cassago-Nibionno
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco