• Sei il visitatore n° 332.445.884
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 07 marzo 2013 alle 08:43

Calolzio: arrestata la banda che aveva seminato il terrore in paese

E' stata sgominata la banda di rapinatori che per giorni ha terrorizzato Calolziocorte. Sarebbero quattro albanesi arrestati venerdì notte a Vimercate, in provincia di Monza Brianza, mentre stavano rubando un'auto.
A loro vengono contestate anche le tre violente rapine in abitazione messe a segno proprio sul territorio calolziese. Gli accertamenti dei militari di Vimercate, hanno portato a contestare ai quattro arrestati anche i colpi messi a segno nel lecchese, tre rapine dalle modalità decisamente violente, l'ultima in modo particolare, con una donna di 62 anni aggredita con violenza e finita in ospedale (è stata dimessa soltanto nei giorni scorsi). Sulle tracce dei quattro albanesi, i carabinieri della Compagnia di Vimercate erano da diversi giorni, prima dell'arresto di venerdì. Tutti e quattro i fermati sono di nazionalità albanese, hanno un' età compresa tra i 20 e i 26 anni, risultano incensurati, senza un'occupazione e una dimora fissa. Perquisiti, i carabinieri hanno rinvenuto numerosi arnesi atti allo scasso e una pistola modello Beretta, fedele riproduzione di un'arma vera ma non funzionante.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco