Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 309.974.682
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 26 marzo 2013 alle 15:23

Piccolo è bello? A proposito dei piccoli comuni e delle ipotesi di fusioni

Ho letto i pareri dei sindaci del Casatese circa la problematica dell'accorpamento dei piccoli Comuni. Credo che sia inevitabile e non più rinviabile il superamento dei piccoli enti comunali. Non è solo questione di riduzione di costi. Si sostiene che il piccolo comune favorirebbe la vicinanza alle istituzioni e la cosidetta comunità o identità. A parte che bisognerebbe capire come fanno nelle grandi città io credo che i cittadini non vogliono tanto (o solo) poter parlare con il proprio Sindaco ma sono interessati sostanzialmente al livello e alla qualità dei servizi. Uffici decentrati e l'uso delle reti telematiche consentiranno di superare agevolmente le distanze e dare pronta risposta alle esigenze della cittadinanza. Io credo che sia proponibile, seppure con gradualità, arrivare ad avere comuni di 10-15 mila abitanti e abolire le Province. E' tempo di dicisioni innovative, superiamo i campanilismi parrocchiali.
Cordiali saluti
Gildo Crippa
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco