Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 239.204.519
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 16 maggio 2013 alle 18:32

Massimo Boldi e Filippo Galli testimonial del premio ''Costruiamo il futuro''

Il noto attore Massimo Boldi, il responsabile tecnico del settore giovanile dell' Ac Milan Filippo Galli e il Ministro alle Infrastrutture e ai Trasporti Maurizio Lupi consegneranno i contributi economici alle associazioni di volontariato che sono state selezionate come vincitrici dell'undicesima edizione del Premio Costruiamo il Futuro nella provincia di Lecco.

Anche quest'anno è aumentato il numero di realtà incontrate e contattate grazie al dialogo
con sponsor e patrocinatori, istituzioni, parrocchie e il passaparola con tutti gli amici della Fondazione,
oltre alla diffusione capillare del materiale informativo e alla sua promulgazione a mezzo stampa.

Ecco alcuni numeri dell'undicesima edizione del Premio Costruiamo il Futuro sul territorio della provincia di Lecco:

Associazioni incontrate: 113
Associazioni contattate: 397
Associazioni socio-assistenziali: 80
Associazioni Sportive: 33
Sponsor: 8
Patrocini: 15

"L'iniziativa del Premio Costruiamo il Futuro è giunta quest'anno all'undicesima edizione in Provincia di Lecco e siamo molto orgogliosi del traguardo raggiunto - ha detto Francesco Sangiorgio, vicepresidente della Fondazione - Le tante realtà attive sul territorio ritengo che rappresentino una possibilità concreta per sostenere le realtà attive, in particolare i soggetti più bisognosi. È per questo che continuiamo a credere nell progetto del Premio, certi della bontà di questa iniziativa".

Il metodo di lavoro continua ad essere quello iniziale, andando a visitare e a conoscere personalmente tutte le realtà. Le segnalazioni, infatti, sono state effettuate anche da soggetti esterni che hanno riconosciuto utile l'attività svolta dai propri compaesani.

L'appuntamento quindi è per domenica 19 maggio presso la Fiera di Osnago.
La premiazione inizierà alle ore 15 e non la mattina come nelle edizioni precedenti.

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco