Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 255.456.929
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 08 luglio 2013 alle 16:09

Dai treni indecenti al Presidente Napolitano

Ieri guardavo il telegiornale e mi sono leggermente alterato. All'incontro per promuovere Expo 2015 svoltosi a Monza, il Presidente Giorgio Napolitano era affiancato dai principali esponenti istituzionali della Lombardia, tra questi spiccava l'Assessore regionale Cattaneo. Evidentemente l'ottimo lavoro che ha svolto nella Giunta Formigoni, in qualità di Assessore ai Trasporti, ha convinto il Presidente Maroni a dargli un ruolo di primo piano. Noi che viaggiamo sui treni locali godiamo ogni giorno dei piaceri derivanti dall'ottimo lavoro fatto da Cattaneo: sporcizia, ritardi, temperature insopportabili, carenza di carrozze, viaggi in piedi. Ora attendiamo altri regali dal nuovo assessore, che cercherà di emulare il precedente per garantirsi una carriera altrettanto luminosa.
Marco Molgora
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco