Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 298.340.362
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 25 luglio 2013 alle 14:16

Oggiono: la 'Santa' sarà interrotta per lavori. Ma in orario notturno per ''limitare i disagi''

La provinciale 51 a Oggiono
"Santa" interrotta per qualche giorno causa lavori. Ma per evitare troppi disagi il traffico sarà interrotto solo in orario notturno. Proseguono i lavori di messa in sicurezza del tratto oggionese della provinciale SP51. Terminata la realizzazione dei nuovi marciapiedi su entrambi i lati nella parte "alta" dell'arteria, l'intervento di riqualificazione voluto dalla giunta oggionese si appresta ormai a giungere al secondo step più decisivo: l'asfaltatura e la realizzazione del cordolo di divisione tra le due carreggiate nel tratto compreso tra la rotonda del Miravalle e via Lazzaretto.
I lavori dovrebbero partire tra mercoledì e giovedì di settimana prossima, 31 luglio/1° agosto, e c'è già chi teme il rischio di ingorghi lungo la strada, particolarmente trafficata, che vede il transito di circa 25 mila veicoli giornalieri.
Ma come dicevamo, per limitare l'impatto sulla circolazione, l'amministrazione comunale, di comune accordo con la ditta appaltatrice che sta realizzando i lavori, ha deciso di realizzare l'intervento soltanto in orario notturno e per di più in periodo estivo, quando il traffico dovrebbe essere meno intenso.
"La ditta esecutrice ha riconfermato la propria disponibilità a incidere il meno possibile sul traffico veicolare dell'arteria" commenta il sindaco Roberto Ferrari. "L'intervento dovrebbe durare dalle due alle quattro notti a partire dalla metà di settimana prossima".
Un calendario predisposto anche in considerazione dell'interruzione del traffico nel centro storico in occasione dell'organizzazione di eventi e manifestazioni: "Martedì sera è previsto l'ultimo appuntamento con il mercato serale" prosegue il sindaco. "Impedire il traffico sia in centro paese che lungo la provinciale contemporaneamente avrebbe significato paralizzare il paese, per questo i lavori sono stati posticipati a mercoledì/giovedì. Vero è che dal 1° di agosto il venerdì sera vedrà l'appuntamento con il cinema all'aperto ma per settimana prossima la proiezione è stata prevista in frazione Imberido in modo tale da non avere ripercussioni sulla viabilità".
"Siamo consapevoli che qualche disagio sarà inevitabile" conclude "ma permane l'impegno per ridurli al minimo".
Per gli automobilisti provenienti dalla Brianza e diretti verso l'imbocco di Sala al Barro della galleria, l'invito dell'amministrazione resta comunque quello di deviare verso Sirone per imboccare la SS36 all'ingresso di Molteno.
M.M.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco