Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 269.872.983
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 23 settembre 2013 alle 16:10

Casatenovo: corso per allenatori con la San Giorgio

Giovanni Trabucchi, presidente
della San Giorgio di Casatenovo
Successo per la giornata di aggiornamento svoltasi a Casatenovo lo scorso sabato 21 settembre. Era il secondo appuntamento per Pianeta Portiere dopo il clinic del 2012 ad Albavilla, il primo per il San Giorgio Casatenovo che da quest'anno ha voluto investire molto sulla formazione del proprio staff a partire da chi scenderà sui campi insieme ai bambini.
Dopo la registrazione, nel corso della mattina una ventina tra mister e preparatori hanno lasciato fischietto e scarpette negli spogliatoi armandosi di carta, penna e molta volontà di apprendere. Il relatore di Pianeta Portiere ha così suscitato interesse parlando di allenatori, istruttori e formatori spiegando la differenza e parlando così del rapporto da tenere con i bambini/ragazzi; si è passati poi ad un'analisi del cambiamento del gioco del calcio con la differenza proposta dalla metodologia di Horst Wein su calcio tradizionale e calcio moderno. Dopo la pausa la mattina è stata chiusa con delle slides riguardanti un'organizzazione di una proposta didattica per le varie categorie partendo sempre dal principio che i bambini sono al centro di ogni progetto e costruendo così tutto nel rispetto della loro crescita.
Il pomeriggio tutti in campo con una proposta per Piccoli amici e una per Pulcini durante la prima ora di dimostrazione; la seconda ora ha visto invece impegnati Esordienti e Giovanissimi e un piccolo gruppo di portieri. L'obiettivo era vedere a livello pratico tutto ciò che è stato visto in aula sottolineando le differenze di approccio.
Un'iniziativa fortemente voluta dal presidente della San Giorgio, Giovanni Trabucchi che ha posto l'accento sulla finalità educativa, oltre che sportiva, che deve guidare l'operato della società calcistica dell'oratorio casatese.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco