Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 309.967.091
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Sabato 16 novembre 2013 alle 10:27

Un commosso saluto e un grazie a nome dell'amministrazione e del comune, all'amico Giovanni

Filippo Galbiati
L'Amministrazione Comunale (tutto il Consiglio Comunale ed i dipendenti del Comune di Casatenovo) intendono esprimere il loro profondo cordoglio e formulare, alla famiglia di Giovanni, sentite condoglianze.
Il Sindaco, che non è in Italia in questi giorni, mi ha contattato per chiedermi di esprimere la sua vicinanza alla famiglia e il suo dolore per la scomparsa di una persona cui lo legava, da lungo tempo, un sentimento di sincera amicizia.
Giovanni è stato per tanti anni una colonna ed una figura storica del gruppo di volontari che collaborano con il Comune, volontari oggi tutti presenti per l'estremo saluto.
Attraverso questo ruolo, con grande umiltà e passione, attraverso piccoli grandi gesti quotidiani, ha saputo esprimere il suo affetto per la comunità di Casatonovo, cui lui teneva molto.
Impegnato praticamente tutti i giorni nella cura del decoro urbano e soprattutto nella sorveglianza dei bambini all'esterno delle scuole.
Mi preme sottolineare in particolare due aspetti che abbiamo potuto apprezzare in questi anni:
- la quotidianità della sua presenza, la continuità del suo impegno cui non si sottraeva mai (Giovanni c'era sempre, tutte le mattine)
- e l'allegria che metteva nelle cose che faceva: era una presenza familiare e allegra (per le strade di Casatenovo), sempre con la battuta pronta, non faceva mai mancare un sorriso ed un saluto.
Attento agli altri, aveva voglia di stare insieme agli altri ed in particolare ai più piccoli cui da anni non faceva mancare un sorriso nelle varie feste natalizie, quando si presentava con la sua allegria e la sua barba, vera !, a portare i doni del Natale.
La comunità casatese perde oggi un amico, ma ci conforta il fatto che rimarrà in noi la memoria di una persona che ha guardato agli altri senza pretese ma con grande umiltà, dedizione e senso di responsabilità.
Il saluto di tutta Casatenovo a Giovanni non può quindi che unirsi ad un sincero e commosso GRAZIE !
Filippo Galbiati, vicesindaco di Casatenovo
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco