Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 327.990.310
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 12 dicembre 2013 alle 16:24

Missaglia: preciso che i nostri cittadini non dovranno pagare l'Imu sulla 1° casa. Non abbiamo voluto applicare alcun aumento

Bruno Crippa
A seguito richieste dei cittadini che si incontrano per strada, che vengono in Comune o che si trovano nelle iniziative per il Natale i quali ci pongono domande a proposito delle incerte decisione del Governo in materia IMU, si comunica che a Missaglia sia nel 2012 che nel 2013 l'Amministrazione Comunale ha mantenuto, per l'abitazione principale l'aliquota IMU allo 0,4%.Quota minima prevista dalla legge.
Quindi nessuna quota parte dovrà essere pagata dai cittadini di Missaglia rispetto a quei comuni (oltre 30 amministrazione della Provincia di Lecco) dove nel 2012 e nel 2013 sono state aumentate le aliquote rispetto allo 0,4% stabilito dal Governo.
I Missagliesi nulla dovranno pagare per l'IMU 2013 sulla PRIMA CASA.
Abbiamo ritenuto che in un momento di difficoltà economica non applicare aumenti.
Cordiali saluti
Il sindaco Bruno Crippa
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco