• Sei il visitatore n° 344.879.779
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Sabato 01 marzo 2014 alle 09:12

Oggiono: replico alle parole di Debora Acerbi e sulla provinciale confermo che ben altre potevano essere a mio avviso, le scelte

Spett.le redazione di Casateonline,
Giada Lietti
L'assessore Debora Acerbi ha fatto un intervento a "bocce ferme", sulla stampa locale, in merito alla mozione sui lavori di via Papa Giovanni XXIII.
Sarebbe stato interessante per tutti noi ascoltarla durante il dibattito in consiglio comunale, luogo istituzionale deputato al confronto democratico.
Ribadisco il mio pensiero, che non è quello di mettere in discussione la sicurezza stradale e dei pedoni.
Riconfermo con maggior convinzione, collaudata sul campo, che altre potevano essere le scelte, o meglio, le modifiche in corso d'opera che potevano essere realizzate senza perdita di tempo e finanziamenti, che tutelassero l'interesse generale del Nostro Paese come ho già avuto modo di dire in seduta di consiglio.
Ma l'ostinazione del sindaco, mi sento di dire per partito preso, e della sua Giunta, ha chiuso ogni possibilità di confronto.
A ciascuno di noi la responsabilità della strada intrapresa. Se e quando sarò io in maggioranza, mi assumerò le mie responsabilità. Aggiungo, caro assessore Acerbi, che la mia non era un'arringa ma il pensiero di molti.
Ma tant'è, siamo tranquilli, se l'ambulanza rimarrà in colonna o sarà costretta ad allungare il percorso, in compenso in Paese avremo un servizio cooperativo infermieristico che garantirà l'immediato intervento!
Cordialmente,
Giada Lietti, consigliere indipendente
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco