Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 242.671.082
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 04 marzo 2014 alle 19:18

Spaccio di droga nel lecchese. E' attesa la decisione del GUP

Si è tenuta stamani davanti al Giudice per le udienze preliminari Massimo Mercaldo, l'udienza nell'ambito del procedimento penale che vede imputate nove persone, accusate a vario titolo, di spaccio di stupefacenti.
I fatti contestati risalgono a nove anni fa, occorsi tra il 2005 e il 2006 nelle zone comprese tra Galbiate, Lecco, Malgrate, Mandello e Oggiono.
Gli accusati, che avrebbero ceduto significativi quantitativi di hashish e cocaina, sono tutti a piede libero e risiedono nel lecchese. L'udienza è stata aggiornata al prossimo 1 aprile per la decisione del Gup rispetto al rito da utilizzare. I legali difensori hanno infatti chiesto di avvalersi della formula del patteggiamento condizionato.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco