• Sei il visitatore n° 332.595.627
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Domenica 09 marzo 2014 alle 14:19

Valmadrera: esito dello spettacolo "Bella da morire"

Le Biblioteche di Valmadrera e Civate comunicano l'esito molto positivo della serata realizzata in collaborazione con "D.C.A.molo - Associazione Disturbi della Condotta Alimentare" di Asso. Le due Amministrazioni, in occasione della Giornata Internazionale della Donna, hanno infatti proposto lo spettacolo teatrale "Bella da morire - Per una nuvola".


Diretto da Ylenia Santo e interpretato da Valentina Papis, si è rivelato un monologo intenso e sfaccettato, che ha riscosso molti apprezzamenti dal pubblico. Le giovani autrici, che avevano già portato a Valmadrera uno spettacolo sui disturbi alimentari, hanno messo in scena una galleria di identità femminili, interpretate dalla stessa Papis, investigando concetti come la fragilità, le ossessioni e la crescita di una ragazza, insieme alla crisi e alla perdita di riferimenti che vi è connaturata.


Animata da una folta partecipazione del pubblico valmadrerese (oltre 120 persone), la serata ha visto la partecipazione degli Assessori alla Cultura di Valmadrera e Civate, Raffaella Brioni e Angelo Isella, insieme agli interventi del dott. Gabriele Stampa, direttore responsabile del reparto Disturbi Condotta Alimentare dell'Ospedale Sant'Anna di Como, e dei rappresentanti dell'Associazione D.C.A.molo di Asso, che si occupa di aiutare i giovani affetti da Disturbi della Condotta Alimentare. A chiusura della serata, l'attrice Valentina Papis e la regista Ylenia Santo sono state liete di rispondere alle domande e alle curiosità del pubblico.

L'Assessore alla Cultura di Valmadrera
Raffaella Brioni

L'Assessore alla Cultura di Civate
Angelo Isella

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco