Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 328.039.844
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 10 marzo 2014 alle 08:18

Bulciago, elezioni: i 'Democratici' escono di scena. Non presenteranno alcuna lista

Colpo di scena a Bulciago. Il gruppo di minoranza "Democratici Bulciago" ha infatti annunciato ufficialmente che non si presenterà alle prossime elezioni per il rinnovo del consiglio comunale previste a fine maggio.
Si tratta di una scelta importante e ormai definitiva per i quattro esponenti che siedono in consiglio comunale e gli altri membri del gruppo, che hanno guidato il paese fino al 2004 e che dal 2009 ad oggi hanno fatto sentire la loro voce in consiglio dai banchi dell'opposizione.
Insieme al capogruppo Giuseppe Visconti, fanno parte del gruppo anche Carlo Isella, Anna Chiara Fumagalli e Renzo Cappellini.

Da sinistra i consiglieri Renzo Cappellini, Carlo Isella, Anna Chiara Fumagalli e Giuseppe Visconti

I consiglieri hanno annunciato di non volersi ricandidare attraverso un comunicato, in cui spiegano che la motivazione principale è quella di voler consentire un ricambio di "persone che governino per amore del paese e non solo per elogiare se stesse".
Il gruppo critica inoltre la gestione amministrativa del paese da parte dell'attuale maggioranza retta dal sindaco Egidia Beretta, sottolineando che si sarebbero potute investire meglio le risorse accumulate fino al 2004.
"Il piccolo tesoretto che Bulciago aveva accumulato non c'è più, le tasse comunali le tasse comunali sono aumentate e Bulciago ora si colloca tra i paesi con la più alta pressione fiscale della zona" si legge inoltre nel comunicato recentemente diffuso dal gruppo all'opposizione.
Sottolineando il loro dispiacere per questa "uscita di scena", i Democratici hanno voluto ringraziare i cittadini per la loro fiducia e hanno espresso il loro augurio per chi si vorrà ricandidare dopo di loro alle prossime elezioni.
"Il nostro auspicio è che si facciano avanti cittadini volenterosi, magari volti nuovi, che abbiano voglia di elaborare una nuova proposta per le prossime elezioni comunali. A nostro avviso - concludono - sarebbe davvero avvilente se, per i cittadini di Bulciago, non ci fosse nemmeno la possibilità di scegliere".

Ecco di seguito il comunicato diffuso dai Democratici Bulciago:


© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco