Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 220.442.578
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 15/02/2020

Lecco: V.Sora: 66 µg/mc
Merate: 66 µg/mc
Valmadrera: 51 µg/mc
Colico: 67 µg/mc
Moggio: 98 µg/mc
Scritto Lunedì 31 marzo 2014 alle 19:05

Monticello: Luca Rigamonti si ricandida a sindaco e in una lettera ne spiega le ragioni

Luca Rigamonti, sindaco uscente
E' pronto a ''tentare il bis'' Luca Rigamonti, primo cittadino di Monticello. Proprio nella giornata odierna il sindaco uscente ha sciolto la riserva, comunicando di essere pronto a mettersi nuovamente al servizio dei monticellesi, se la maggioranza di questi ultimi vorrà concedergli nuovamente la propria fiducia come accaduto nel 2009.
Rigamonti si pone alla guida della medesima formazione civica che costituisce l'attuale gruppo di governo, ''Rinnoviamo Monticello'', che cinque anni fa l'aveva spuntata per alcune decine di voti sui rivali di ''Progetto Monticello'' e ''Molteni Sindaco-Pdl-Lega''.
Una scelta, quella di ricandidarsi, non facile e sulla quale il primo cittadino dice di avere a lungo meditato, decidendo infine di riprovarci. ''E' giusto mettersi ancora in gioco e ripresentarsi al giudizio dei monticellesi per offrire nuovamente il proprio servizio ai cittadini di questo paese, al quale sono affezionato e dove ho sempre vissuto. Un servizio disinteressato e con la passione di chi crede nelle proprie idee e fa di tutto per raggiungere gli obiettivi prefissati'' spiega il sindaco uscente in una lettera indirizzata alla popolazione.
Lo accompagneranno nell'avventura elettorale gli attuali compagni di maggioranza. Tutti, tranne il consigliere uscente Giuseppe Vergani che ha dichiarato di voler concludere la propria esperienza politica, si sono resi disponibili a ricandidarsi, dando sostegno all'attività del gruppo.
''Agli attuali componenti della maggioranza si aggiungeranno nuove forze, tra cui alcuni giovani che si sono avvicinati negli ultimi mesi alla nostra attività politica'' ha spiegato Rigamonti che conclude la propria lettera con un auspicio. ''Se dalle urne dovesse uscire un risultato per Rinnoviamo Monticello migliore anche di un solo voto rispetto al 2009, sarà un successo e ripagherà tutti gli sforzi e l'impegno profuso in questi anni''.

Ecco di seguito il comunicato del sindaco uscente:

Ai Monticellesi,

La tentazione di lasciare la vita politica amministrativa dopo cinque anni è stata forte ed è per questo motivo solo ora a meno di due mesi dal voto che vado a sciogliere la riserva se guidare come candidato Sindaco la lista di Rinnoviamo Monticello alle elezioni del 25 e 26 maggio 2014.
Due fattori mi hanno più di una volta portato a decidere di chiudere quest’esperienza indimenticabile ed unica, per tornare alla vita tranquilla di prima con il mio lavoro e miei hobby, ovvero, la stanchezza di combattere per ogni scelta contro la “cattiveria” politica delle opposizioni, che non hanno mai mostrato un atteggiamento diverso in cinque anni da quello rancoroso e al limite della diffamazione personale e poi il timore di perdere alcune persone, anche loro comprensibilmente provate da cinque anni intensi, per il prossimo potenziale mandato in caso di esito positivo delle elezioni per la lista Rinnoviamo Monticello.
    Ma alla luce di quanto sta accadendo in questi mesi è giusto mettersi ancora in gioco e ripresentarsi al giudizio dei Monticellesi per offrire nuovamente il proprio servizio ai cittadini di questo paese, al quale sono affezionato e dove ho sempre vissuto. Un servizio disinteressato e con la passione di chi crede nelle proprie idee e fa di tutto per raggiungere gli obiettivi prefissati.
    Vedere che, malgrado delle dolorose defezioni nei ranghi della maggioranza, altre persone si sono avvicinate al nucleo storico di Rinnoviamo Monticello, soprattutto giovani, mi danno nuovi stimoli ed entusiasmo, per cui non abbiamo difficoltà a creare una nuova lista competitiva, giovane e pronta ad amministrare per i prossimi cinque anni, supportando il candidato Sindaco che ora è chiamato solo a dare la propria disponibilità.
    Per non dimenticare le sollecitazioni continue a ripresentarmi da parte degli elettori di questa compagine di cinque anni fa, ma anche da parte di non elettori, ma che lo potrebbero divenire, mi inducono a riproporre la propria candidatura.
    Infine, la possibilità di poter proseguire quel cammino iniziato nel 2009 e continuare a lavorare per i Monticellesi completando i progetti iniziati e concretizzare le idee sviluppate, portano a scegliere di continuare questa esperienza.
    Il percepire, malgrado alcune scelte scomode ed obbligate compiute in questi anni di “governo”, che non solo una parte “geografica” di Monticello apprezza l’operato del Sindaco e della sua Amministrazione ed anche persone distanti politicamente valutano con interesse quanto fatto da questa Amministrazione, mi porta a concludere che l’obiettivo è stato centrato e pertanto se dalle urne dovesse uscire un risultato per Rinnoviamo Monticello migliore anche di un solo voto rispetto al 2009, sarà un successo e ripagherà tutti gli sforzi e l’impegno profuso in questi anni.
    L’appuntamento è quindi alle elezioni comunali del maggio 2014. Io ci sarò.

Il Sindaco al servizio di Monticello Brianza

31 marzo 2014
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco