• Sei il visitatore n° 353.335.290
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 02 aprile 2014 alle 14:50

I commenti del segretario PD Crimella e del senatore Rusconi

''Esprimo la mia massima stima verso Marco Rusconi. Lo stimo come uomo e come amministratore. La mia è una stima personale ma anche politica, riconosciutagli da sempre anche da tutti gli altri ambienti politici''.
A parlare è il segretario del Partito Democratico provinciale, Fausto Crimella, al quale proprio in mattinata è giunta la notizia dell'arresto del sindaco di Valmadrera, esponente del PD.
Senza voler entrare nel merito della vicenda, in attesa che la magistratura chiarisca la posizione del primo cittadino valmadredese, Crimella esprime ''solidarietà nei confronti della famiglia, cui sono molto vicino, sconvolta com'è da una vicenda di questo calibro. Certo i reati contestati non possono essere negati. Mi auguro quindi che la magistratura faccia chiarezza nel più breve tempo possibile: non voglio ombre sul Partito Democratico''. Intanto è già stata convocata per questa sera la direzione generale del partito, per discutere con tutti gli amministratori e i responsabili, della delicata vicenda che coinvolge uno tra i più noti e stimati esponenti della politica locale.
Una solidarietà, quella alla famiglia del sindaco di Valmadrera, che ha voluto esprimere anche l'ex senatore Antonio Rusconi, già amministratore e sindaco del paese. ''Non voglio entrare nel merito della vicenda giudiziaria. Al momento la mia preoccupazione è quella di essere vicino dal punto di vista umano alla famiglia di Marco Rusconi".
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco