Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 223.732.921
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 14/03/2020

Lecco: V.Sora: 66 µg/mc
Merate: 65 µg/mc
Valmadrera: 68 µg/mc
Colico: 63 µg/mc
Moggio: 85 µg/mc
Scritto Sabato 12 aprile 2014 alle 09:28

Renate, elezioni: è Rigamonti il candidato per il centrodestra

Si chiama Matteo Rigamonti, ha 32 anni ed è il candidato sindaco per il Centrodestra renatese, presentato ufficialmente sabato scorso a Monza insieme ai colleghi dei Comuni brianzoli che si preparano ad affrontare le elezioni amministrative del prossimo 25 maggio. Rigamonti, diploma di perito industriale con specializzazione informatica, attualmente progettista senior di un’industria metalmeccanica, è giovane, ma ha già una lunga esperienza alle spalle sia in ambito lavorativo che politico.

Matteo Rigamonti

Da bravo brianzolo, dopo aver conseguito l’attestato di qualificazione professionale di disegnatore meccanico, ha svolto una lunga gavetta, prestando servizio prima come apprendista, poi come operaio in contemporanea alla prosecuzione degli studi e infine da impiegato in alcune realtà metalmeccaniche del territorio. Oggi si occupa di progettare nuovi prodotti basati su tecnologia LED.
A livello politico è stato dal 2004 sostenitore della Lega nord e militante dal 2009, ricoprendo l’incarico di consigliere comunale di maggioranza, membro delle commissioni Bilancio e Elettorale, nell’Amministrazione uscente di Centrodestra guidata dal sindaco Antonio Gerosa. “Ho subito pensato che, accettando la proposta di candidarmi al ruolo di primo cittadino, avrei potuto rappresentare un punto di riferimento per più generazioni - sono le prime parole del candidato sindaco Matteo Rigamonti - Nel corso della mia vita ho studiato e allo stesso tempo lavorato (ho solo 32 anni, ma da 17 sono impegnato nel mondo professionale) e per questo posso comprendere le esigenze, le richieste e i sogni sia dei più giovani, impegnati nello studio per costruirsi un avvenire, sia dei renatesi, inseriti da tempo nel mondo del lavoro o già in età pensionabile”.
La sua missione? “Lavorare oggi per Renate di domani e dare vita a progetti in grado di anticipare le sfide che la società potrà riservare”.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco