Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 255.997.456
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Sabato 19 aprile 2014 alle 18:10

Barzago: Tentori schiera i suoi candidati, ben sei donne su 11

Una lista rinnovata e con un importante numero di donne quella schierata dal primo cittadino uscente di Barzago, Mario Tentori. Il candidato sindaco de "Il Paese Barzago" si prepara a correre per le elezioni amministrative del 25 maggio insieme allo sfidante Emanuele Mauri, capolista di "Barzago Viva".





Il gruppo è composto di 11 membri, di cui sei "neofiti" e ben sei donne. Del gruppo storico sono rimasti gli attuali vicesindaco Paola Bosisio, l'assessore esterno con delega all'ambiente e risorse energetiche Mirko Ceroli, i consiglieri Mattia Decio e Ines Pasinetti.
Il sindaco uscente Mario Tentori si è detto molto soddisfatto della nuova formazione, che a suo parere rappresenta "un giusto mix tra chi ha esperienza e chi è nuovo. Abbiamo creato una squadra di persone qualificate, molte delle quali sono giovani. Hanno tanto entusiasmo e voglia di fare qualcosa per il paese, sono la promessa per il futuro". Tentori ha poi spiegato così la scelta del rinnovamento: "Molti del gruppo storico hanno lasciato per loro scelta, ci sembrava anche giusto lasciare spazio a chi vede le cose sotto un altro punto di vista portando idee nuove" ha detto. Per quanto riguarda il programma, ancora nessuna anticipazione anche perché "c'è ancora il patto di stabilità per i piccoli comuni. Fino a quando non lo toglieranno, non ce la sentiamo di fare grandi promesse che poi non si riescono a mantenere. Barzago - ha aggiunto Tentori - ci sembra dotato di tutto il necessario. Ci impegneremo certamente, come abbiamo sempre fatto, a mantenere i servizi attuali che ci sembrano anche molto graditi. Per quanto riguarda le opere pubbliche, punteremo l'attenzione su alcuni progetti a cui cercheremo di dare una priorità dal momento in cui non sarà più in vigore il Patto".
"Il Paese Barzago" ha infatti ancora in sospeso tre importanti opere, che potrebbero rientrare nel programma della nuova formazione: il rifacimento della copertura dell'aula civica con la sostituzione della caldaia e la creazione di un magazzino, la sistemazione della strada di Verdegò che sale alla chiesetta con la creazione di sottoservizi e di una copertura con utilizzo di pietre, e infine l'allargamento e l'abbellimento del parcheggio di Cima Paese con il conseguente raddoppio dei posti auto. L'attuale maggioranza ha inoltre diffuso alla cittadinanza un resoconto completo di ciò che è stato realizzato in cinque anni di amministrazione insieme ad un questionario per raccogliere nuove proposte. Per permettere il confronto, è stato anche creato un indirizzo di posta elettronica: ilpaese.barzago@gmail.com
"Il programma lo stiamo mettendo insieme in questi giorni. Lasciamo passare le vacanze di Pasqua e poi lo presenteremo ai cittadini" ha infine annunciato Tentori, dando appuntamento a martedì 6 maggio per la presentazione del nuovo gruppo che si svolgerà in n aula civica.



La lista al completo. In piedi (da sinistra a destra); Daniela Bonfanti, Ines Pasinetti, Mattia Decio, il candidato sindaco

Mario Tentori, Paola Bosisio, Sergio Pirovano, Federico Di Fabrizio, Mirko Ceroli. 

In ginocchio: Federica Pirovano, Francesca Mantonico, Clara Rovelli

Ecco di seguito l'elenco dei candidati de "Il Paese Barzago": Daniela Bonfanti (40 anni, impiegata), Paola Bosisio (47 anni, lavoratrice autonoma), Mirko Ceroli (40 anni, insegnante di scuola primaria), Mattia Mario Decio (25 anni, laureato in scienze del turismo), Federico Di Fabrizio (29 anni, tecnico progettista), Francesca Mantonico (25 anni, laureata in scienze dei beni culturali), Ines Pasinetti (54 anni, edicolante), Federica Pirovano (22 anni, studentessa ostetrica), Sergio Pirovano (41 anni, impiegato elettronico), Clara Rovelli (24 anni, infermiera).
S.A.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco