Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 248.080.285
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 27 maggio 2014 alle 17:58

Bosisio: Borgonovo è ancora il sindaco. Ha ottenuto il 44,89%

Giuseppe Borgonovo è stato riconfermato alla guida di Bosisio Parini con il 44,89 per cento dei voti. Un risultato leggermente migliore rispetto alle amministrative del 2009, quando aveva ottenuto il 43,77%.
Dietro di lui c'è il giovane Giacomo Gilardi, che ha raccolto ben 833 voti (38,99%): lo spoglio è stato quindi un bel "testa a testa" tra i due candidati. In terza posizione, con 344 voti, si è collocato Walter Gaiardoni di "Insieme per Bosisio".



La "squadra" di Borgonovo che ha vinto le elezioni
"Sono molto soddisfatto dell'esito di queste elezioni perché, sebbene si ricopra la carica di amministratore uscente, non davo affatto per scontato il risultato" è il commento del primo cittadino Borgonovo, che ha sottolineato l'importanza di rimettersi presto al lavoro. "Tutto è andato come avevo sperato. La gioia dell'elezione deve però durare poco perché a prevalere deve essere la responsabilità di saper gestire una situazione complessa: la crisi economica ha comportato profondi cambiamenti all'interno delle famiglie" ha poi dichiarato. "Le nostre preoccupazioni sono innanzitutto rivolte a tutti i bosisiesi che hanno bisogno: il comune deve stare vicino a queste persone e non deve farle sentire sole. D'altro canto un comune deve sapere anche ammodernarsi per non restare fermo: molte sono le opere progettate anche se le risorse sono poche".
M.Mau.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco