• Sei il visitatore n° 332.638.760
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 05 dicembre 2014 alle 10:09

Besanino: forti ritardi verso Milano per un guasto a un convoglio

Mattinata nera per i pendolari in viaggio sulla tratta Milano - Lecco via per Molteno. A causa di un guasto ad un convoglio diretto a Milano Porta Garibaldi che sembrerebbe essersi verificato nella tratta tra Civate e Valmadrera, le prime ore del mattino sono state davvero pesanti per gli utenti del "besanino". Pare che la causa dei forti ritardi e anche di alcune cancellazioni sia il treno 5130, partito alle 6.40 da Lecco e diretto a Milano. Il convoglio, probabilmente a causa di un guasto, avrebbe terminato la sua corsa a Valmadrera per consentire le necessarie operazioni di recupero. Ripercussioni si sarebbero poi registrate per gli altri convogli sempre diretti a Porta Garibaldi. Il 5132 delle 6.55 si è fermato a Monza, dove è giunto alle 9.09 con oltre 45 minuti di ritardo. Il 5134 delle 7.34, invece, ha subito un ritardo di oltre 80 minuti. Il 5136 delle 8.07, invece, è stato cancellato per la tratta da Monza a Milano e sta terminando la sua corsa con 68 minuti di ritardo. Sembrerebbe che i treni provenienti da Milano e diretti a Lecco non abbiano subito particolari conseguenze. L'unico ad essere interessato da un forte disguido è stato il 5123, partito da Milano alle 5.47 e arrivato a Lecco alle 8.50 anziché alle 7.46, come previsto, probabilmente per aver incrociato il 5130 che, come dicevamo, si è dovuto fermare a Valmadrera per un guasto.
In direzione Milano, invece, sembrerebbe che i disagi per la tratta ferroviaria brianzola non siano ancora conclusi.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco