Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 233.756.518
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 15 dicembre 2014 alle 15:38

Trasporto pubblico, le modifiche nel periodo festivo

Da lunedì 22 dicembre a martedì 6 gennaio sarà in vigore il servizio feriale non scolastico del trasporto pubblico locale extraurbano, come previsto dal programma di esercizio annuale e in linea con il calendario regionale scolastico che prevede la sospensione delle lezioni per le vacanze natalizie dal 22 al 31 dicembre 2014 e dal 2 al 5 gennaio 2015.

Sul sito www.leccotrasporti.it è consultabile il quadro orario delle linee di competenza provinciale.

La Provincia di Lecco, in accordo con Lecco Trasporti, azienda titolare del servizio del trasporto pubblico locale extraurbano, definisce il programma di esercizio annuale in relazione al periodo di svolgimento dell'attività didattica e sulla base delle indicazioni di Regione Lombardia.

Nei giorni scorsi la Provincia di Lecco ha partecipato alla riunione convocata da Regione Lombardia per il Quadrante nord, in cui è stata data l'informazione che dal 14 dicembre è entrato in vigore un nuovo orario aggiornato del servizio ferroviario, consultabile sul sito di Regione Lombardia www.regione.lombardia.it nella sezione dedicata al servizio ferroviario regionale.

"Le risorse e i tagli sempre più significativi agli enti locali - commenta il Consigliere delegato ai Trasporti e Mobilità Sergio Brambilla - anche in materia di trasporti portano a una sempre maggiore razionalizzazione delle corse dei bus per poter garantire il servizio durante l'intero anno scolastico, evitando ogni dispersione di risorse in giornate in cui l'utenza scolastica potrebbe essere nulla. Per la programmazione dei Trasporti, quale elemento di riferimento, consideriamo il calendario scolastico definito a livello regionale, cercando di ottimizzare i servizi offerti agli studenti secondo l'indicazione di Regione Lombardia, per garantire la loro copertura per l'anno scolastico 2014-2015, in concomitanza con le vacanze previste per le diverse festività".

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco