Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 269.756.910
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 30 gennaio 2015 alle 08:13

Meteo: paesaggi imbiancati dalla neve, ma nessuna criticità

Puntuale come era stato annunciato, la neve è caduta sul territorio a partire dalla serata di giovedì, imbiancando tetti e prati. L'aria è fredda, frizzante.

La neve caduta a San Feriolo di Barzanò

Del resto gli ultimi tre di gennaio sono i ''giorni della merla'', secondo la tradizione i più rigidi dell'anno. Fortunatamente la neve, caduta per tutta la notte, non ha attecchito sulle strade, dunque al momento non si registrerebbero criticità.


Un miglioramento delle condizioni è già previsto nelle prossime ore, con graduali schiarite nel corso della giornata.

Tetti bianchi e veduta panoramica a Cascina Bracchi di Casatenovo

Al pomeriggio parzialmente nuvoloso per velature e nuvolosità medioalta.

Piazza Parini a Nibionno e in lontananza la frazione Mongodio. Sotto, in cima alla collina la chiesa di Tabiago





La vista del campanile di Tabiago (foto di Sergio Fumagalli)

Sabato e domenica non sono previste nuove precipitazioni, con temperature massime stazionarie comprese fra +06 e +08 gradi e minime stazionarie fra -03 e +01 gradi.



Due belle immagini della neve a Cassago. Foto inviate da Ermanno Varenna




Neve a Cassago, zona stazione, in un'immagine postata su Facebook
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco