Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 246.980.865
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 20 febbraio 2015 alle 16:50

Economia: attività camerali, in crescita la mediazione

Questo il resoconto delle attività camerali registrate in Provincia di Lecco, che tiene conto in particolare, ma non solo, di quelle del Registro Imprese.

Pratiche telematiche SUAP: 2.281 (+29,9% rispetto al 2013). 64 Comuni su 89 hanno delegato l’attività alla Camera, e ulteriori 7 autonomamente accreditati utilizzano la piattaforma camerale.

Totale pratiche gestite dal Registro Imprese: 23.062, di cui 5.229 bilanci e 320 cancellazioni d’ufficio.

Contratti di rete registrati: 51, con 114 imprese coinvolte (4,3 ogni 1.000 imprese lecchesi registrate; media Lombardia 2,1). 12 start-up innovative lecchesi iscritte (contro le 3 del 31 dicembre 2013).

Giustizia alternativa: 132 procedure di mediazione gestite (+149,1% rispetto al 2013).

Marchi e brevetti depositati: 174.

Servizi all’utenza: consegnati 2.577 dispositivi di firma digitale. Certificazioni per l’estero: 15.108. Istanze di cancellazione protesti: 87. Carte tachigrafiche: 734.

Punto Nuova Impresa: 150 colloqui con aspiranti imprenditori; organizzato un corso di formazione a loro dedicato.

Ispezioni metriche: 177, con 1.929 strumenti controllati (+72,2% rispetto al 2013).

Vidimazioni di libri/registri di imprese: 3.375.

Studi, indagini e documenti realizzati dall’Osservatorio Economico Provinciale: oltre 120 (www.lc.camcom.gov.it/P42A0C0S5/Informazione-Economica-e-osservatori.htm).

Promozione e sostegno del sistema economico produttivo lecchese: destinati 3,4 milioni di Euro, valore superiore a quello di altre Camere di simili dimensioni. La Camera ha investito per interventi economici circa 130 Euro per ogni impresa attiva.

Bandi sull’internazionalizzazione: in tutto 208 imprese ammesse; finora erogati complessivamente 354.000 Euro.

Bandi sull’innovazione: 27 imprese ammesse; erogati 132.000 Euro.

Risorse erogate per l’accesso al credito delle MPMI: Euro 500.000.

Formazione: 10 incontri di orientamento con Istituti scolastici superiori del territorio, coinvolgendo 1.000 studenti. Stage, borse di studio e collaborazioni attivate con giovani laureati o laureandi: 5.

Spazi congressuali a disposizione del tessuto economico produttivo e della cittadinanza locale: 120 appuntamenti, con 17.600 partecipanti (+6,7% rispetto al 2013), con una spesa di oltre 200.000 Euro (+25%) per la concessione degli spazi molto spesso a titolo gratuito.

Contenimento degli oneri di funzionamento: nel 2014 incidenza costi personale 17,3% (contro il 18,1% del 2013); ammortamenti 16,1% (contro il 16,9%); oneri di funzionamento 23,9% (contro 24,8%). (Cifre non definitive: il Consuntivo 2014 verrà approvato a giugno 2015). La dotazione organica è molto ridotta: 38 unità compreso il Segretario Generale.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco