Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 248.264.978
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 16 marzo 2015 alle 16:30

Asl: screening del colon retto, al via la campagna

Il 9 febbraio scorso è partito nella città di Lecco il quinto round della campagna di Screening per la prevenzione del tumore del Colon Retto.

La campagna di prevenzione sta interessando circa 11.600 uomini e donne in età compresa tra i 50 e i 69 anni residenti nel capoluogo.
Le persone vengono invitate ad aderire alla campagna con una lettera personalizzata di invito, con questa dovranno recarsi nelle farmacie di Lecco per il ritiro del kit necessario per l'effettuazione dell'esame. Al fine di non arrecare, per quanto possibile, disagio agli utenti, le lettere sono state inviate in modo dilazionato nel tempo favorendone così il recapito e la successiva consegna del campione.

La riconsegna del kit (campione e lettera d' invito firmata) può avvenire dal lunedì al giovedì dalle ore 9.00 alle ore 12.00 presso la sede ASL in via Tubi 43 a Lecco.

L'esame è semplice ed è del tutto gratuito.

L'Asl di Lecco invita tutta la popolazione coinvolta ad aderire alla campagna, in quanto il tumore al colon retto rappresenta la seconda causa di morte per tumore sia per gli uomini (dopo quello al polmone) sia per le donne (dopo il tumore della mammella).

"Aderite alla campagna di screening e all'eventuale all'approfondimento proposto. E' importantissimo che tutti i soggetti risultati positivi al test per la ricerca del sangue occulto nelle feci aderiscano all'approfondimento proposto, in quanto durante la colonscopia, a parere dell'endoscopista, potrà essere eseguito un prelievo bioptico, oppure, se ci fosse un polipo potrà essere asportato" sottolinea la dott.ssa Antonina Ilardo, Referente Screening oncologici ASL Lecco.

Ad oggi circa 4000 persone hanno già aderito alla campagna.

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco