Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 248.156.169
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 13 maggio 2015 alle 14:46

Aste fallimentari: a Molteno in vendita il compendio dell'ex Sandrigarden, a Cassago della società legata a Perego Strade

Ci sono due importanti complessi industriali, un tempo sede di note attività produttive brianzole, tra gli immobili messi all'asta dal Tribunale di Lecco.
Siti industriali dell'area casatese-oggionese che oggi vengono ora in vendita con un notevole ribasso rispetto al loro valore di mercato, opportunamente periziato su indicazione del Tribunale.
Si tratta di occasioni importanti che, grazie alla riduzione del prezzo, potrebbero consentire di ridare ‘anima' a questi complessi produttivi.



Il primo, che si trova in via Verdi a Molteno, è stato sede di Sandrigarden Srl, azienda di tosaerba e articoli di giardinaggio che nel settembre 2013 ha presentato una richiesta per accedere al concordato preventivo. Si tratta di un'area di circa 20.000 mq complessivi, che comprende anche una palazzina ad uso uffici/mensa ed accessori di circa 5.000 mq. L'intera area insiste inoltre su un'area scoperta di circa 52.000 mq, in parte con cobatura residua di circa 12.000 mq, oltre ad aree a parcheggi, strade e un pozzo artesiano in comproprietà. L'ubicazione, prossima al confine con il comune di Sirone, è poco lontana dall'accesso alla statale 36. 


Il capannone è formato da differenti corpi (costruiti nell'arco di un decennio a partire dagli anni Settanta) completamente integrati in un unico complesso edilizio.
La palazzina destinata agli uffici/mensa, isolata ma in corrispondenza dell'accesso carrabile, ha al piano terra una superficie coperta complessiva di 1.755 mq: una parte dedicata alla ricezione e a salette per le riunioni e l'altra, oltre 900 mq, attrezzati con la sala mensa e relativi servizi. Il primo e il secondo piano occupano, rispettivamente, uno spazio di oltre 1.400 mq, mentre il terzo ha un blocco di servizi tecnici. Nel caso specifico della palazzina sono in vendita, nel medesimo lotto d'asta, anche i beni mobili, costituiti principalmente da arredi e macchine d'ufficio (computer, pc portatili, stampanti), arredi e attrezzature per il reparto mensa e tre impianti di sollevamento presenti nell'opificio. 


La vendita senza incanto si terrà il 25 giugno con un prezzo di base d'asta pari a 10.815.000,00 euro.

http://www.tribunale.lecco.it/it/Aste/Detail/945460?Idlink=26624

Il secondo sito è collocato in via Fontana a Cassago, dove aveva sede una delle società che facevano capo alla galassia dell'ex Perego Strade. Nel caso specifico si tratta di Perego Real Estate Srl dichiarata fallita nel 2010.
In questo caso, viene messa in vendita una porzione immobiliare al piano terra (piano rialzato per i lato nord) che comprende ingresso, disimpegno, ripostiglio, locale ad uso uffici e due bagni, entrambi dotati di antibagno. Nella vendita sono però esclusi la rampa di accesso, il marciapiede e l'aiuola, realizzati sull'area comune.

Il comparto va all'asta per 100mila euro a fronte di un valore di stima di oltre il doppio, 209 mila euro. La vendita senza incanto avrà luogo il 18 giugno.

http://www.tribunale.lecco.it/it/Aste/Detail/928050?Idlink=26624

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco