Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 247.263.778
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Sabato 16 maggio 2015 alle 13:02

Sanità: i sindaci di Merate e Casatenovo Massironi e Galbiati in campo a difesa di Mandic e Inrca con un gruppo di esperti

Che lavorassero sotto traccia era noto: cosa li abbia indotti a rendere pubblico il lavoro non è chiaro. Tuttavia vien da dire: finalmente. Ora la situazione dell'ospedale di Merate e più in generale del sistema socio-sanitario della Brianza sud-orientale - tradizionale terra di sperimentazione sin dalla metà degli anni ottanta - è sotto i riflettori delle Istituzioni locali. E un grazie, davvero grazie, va ai due sindaci dei comuni capofila, Andrea Massironi di Merate e Filippo Galbiati di Casatenovo. Qualche mese fa i due primi cittadini avevano dato vita a un gruppo informale - e gratuito, meglio sottolinearlo - di persone che per professione o trascorsi amministrativi hanno nozione di sanità e socio-assistenziale. I loro nomi sono una garanzia: Giacomo Molteni, Ambrogio Sala, Marco Panzeri, Emilio Vulmaro Zanmarchi, Dario Perego, Cristina Clementi.

Filippo Galbiati e Andrea Massironi

Il gruppo ha analizzato la situazione dopo aver studiato riga per riga la bozza di riforma del sistema sanitario regionale proposta dal presidente Roberto Maroni. Alla luce dei due studi ha redatto una proposta operativa che dovrà passare al vaglio dell'assemblea dei sindaci del distretto per ottenere l'imprimatur ufficiale.
Adele Gatti, presidente dell'assemblea distrettuale ha assicurato pieno appoggio all'iniziativa e avvierà un percorso istituzionale per arrivare alla sottoscrizione unitaria del documento del gruppo di esperti. C'è da sperare che questa volta l'operazioni marci senza intralci. Perché il quadro complessivo, per chi mastica un minimo di sanità, è preoccupante.

Ecco il testo integrale diffuso da Andrea Massironi e Filippo Galbiati:

In qualità di Sindaci di Merate e di Casatenovo, viste e condivise le criticità che presentano il MANDIC  e l’INRCA  e tenuto conto del percorso di riforma sanitaria promosso da Regione Lombardia, abbiamo avviato negli ultimi mesi un confronto tra Amministrazioni di Casatenovo e Merate sui temi sociosanitari.

 
Abbiamo promosso alcuni incontri allargati a figure del Meratese e del Casatese dotate di competenza e di esperienza nel settore sociosanitario quali:  Clementi Cristina, Giacomo Molteni, Gino Sala, Emilio Zanmarchi, Marco Panzeri e Dario Perego, che ringraziamo per la disponibilità.     

 
Riteniamo che il processo di riforma sanitaria meriti un’attenzione particolare nei territori e da parte dei Comuni

-          Da un lato abbiamo nella Brianza lecchese esperienze positive nel settore dell’integrazione sociosanitaria (Retesalute, Cure domiciliari, Rete locale di Cure palliative, Hospice, MMG/ CREG ecc..) . Su questo tema, che la Riforma rilancia in modo deciso, potremo proporci come territorio dove sperimentare nuove soluzioni.

-          Dall’altro c’è l’esigenza, in questo processo, di valorizzare il ruolo del MANDIC, come Ospedale di 1° livello per acuti e perno essenziale del sistema a rete di integrazione.

 
E’ un tema su cui riflettere tutti assieme ed anche una sfida avvincente. In accordo con il Presidente dell’Assemblea distrettuale,  Adele Gatti, Sindaco di Airuno, verrà avviato un percorso di approfondimento all’interno dell’Assemblea distrettuale in modo da arrivare entro l’estate all’elaborazione di una proposta territoriale condivisa.

 
Vogliamo presentare alcune riflessioni e capire come promuovere un confronto unitario nel territorio del Distretto, che veda coinvolti tutti i Comuni.

 

Galbiati Filippo
Sindaco di Casatenovo

 

Massironi Andrea
Sindaco di Merate
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco