Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 248.203.951
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Sabato 19 dicembre 2015 alle 11:49

I NUOVI DIRETTORI GENERALI DI ATS E ASST

 

Massimo Giupponi, Stefano Manfredi, Pasquale Pellino, Matteo Stocco
Massimo Giupponi, 51 anni, bergamasco, è il primo direttore generale dell'Agenzia di Tutela della Salute (ATS) della Brianza. In quota Nuovo centrodestra, il dottor Giupponi riveste tuttora la carica di direttore sociale dell'azienda sanitaria locale di Lecco dopo aver rivestito la medesima carica all'Asl di Bergamo.

Alla guida dell'azienda socio-sanitaria territoriale (ASST) di Lecco e Merate arriva Stefano Manfredi, classe '62, cremonese di nascita, laureato in Scienze Politiche, una carriera iniziata in Banca Popolare di Novara e l'ingresso nel mondo della sanità nel 1992 all'Ussl 72 di Tortona, attuale direttore amministrativo dell'Asl di Alessandria. Sostituisce il commissario straordinario Giuseppina Panizzoli, 49 anni, già direttore generale dell'assessorato allo sport di regione Lombardia.

Alla guida dell'azienda socio-sanitaria territoriale di Vimercate-Desio arriva invece Pasquale Pellino, 60 anni di Napoli, laureato in Medicina e Chirurgia, specializzazione in Medicina del lavoro, igiene e Sanità pubblica  attuale direttore sanitario aziendale del San Matteo di Pavia, dopo diversi precedenti all'ex Ussl di Rho e all'Asl di Milano 1 . Dirigerà il nuovo presidio ospedaliero "a petali" di Oreno di Vimercate, sinora retto dal veterano Piero Caltagirone.
Alla Asst Monza (vecchia Ao San Gerardo Monza), va Matteo Stocco (da Asl Monza). Matteo Stocco, classe 1968, milanese, dal 23 aprile del 2013 è il commissario straordinario dell’Asl della provincia di Monza e Brianza. Ha lavorato in passato all’ospedale Niguarda “Ca’ granda” di Milano con diversi incarichi e prima all’Asl Città di Milano, all’Azienda ospedaliera Luigi Sacco e all’azienda ospedaliera di Vimercate e Desio come consulente della direzione generale. Ha un diploma di perito tecnico e una laurea magistrale in scienze biologiche conseguita presso l’università degli studi di Milano nel 2002. Dal 1° gennaio sarà il direttore generale dell’ASST di Monza che comprende il presidio ospedaliero universitario San Gerardo.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco