Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 213.740.920
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 15/11/19

Lecco: V.Sora: 74 µg/mc
Merate: 73 µg/mc
Valmadrera: 77 µg/mc
Colico: 68 µg/mc
Moggio: 96 µg/mc
Scritto Lunedì 14 marzo 2016 alle 13:58

Sulle Fusioni dei Comuni il ''CORRIERONE'' non ha reso un buon servizio al ''SUO'' Governo

Antonio Conrater
Domenica 6 marzo il Corriere della Sera ha dedicato un'intera pagina al tema delle fusioni dei Comuni parlando addirittura di "corsa alla fusione " dei paesi soprattutto in Emilia Romagna.
Merateonline aveva commentato l'articolo chiedendosi in conclusione se il "Corrierone" avesse o menoi fatto un buon "servizio" al "suo" Governo.
Ora possiamo rispondere NO.
Chi allora ha letto l'articolo del Corriere ha certamente capito che l'intento del giornale era sopratutto di sostenere il Referendum che proprio quella domenica si teneva nel piacentino fra i comuni di Ziano Piacentino e di Borgonovo Val Tidone.
"Oggi - diceva il Corriere - si vota il Referendum per l' annessione (sic !) di Ziano a Borgonovo, nel Piacentino, diecimila abitanti in due.I sindaci sono favorevoli a mettersi assieme . E fanno i conti : raddoppio del contributo statale, deroga dal patto di stabilità, priorità nei bandi regionali, possibilità di assunzioni..."
E concludeva entusiasta : " Un affare in tempi di vacche magre !!"
A questo proposito io mi chiedo perchè sia consentito a un giornale di fare propaganda elettorale proprio nel giorno in cui le urne sono aperte e la gente sta votando !
Ma tant'è.
Gli abitanti di Ziano - il Comune che avrebbe dovuto essere "annesso" a Borgonovo - hanno a larghissima maggioranza detto NO all' "affare" che - con l'avallo del Corriere e del loro Sindaco - era stato loro proposto.
Questa notizia non l'ho trovata sul Corriere ma ho dovuto cercarmela sul sito dei due Comuni.
Antonio Conrater
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco