Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 297.837.154
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 07 aprile 2016 alle 18:37

Viganò, elezioni: anche Renato Ghezzi (al 99%) in squadra con Bertarini

Fabio Bertarini
Ci sarà - al 99% - anche l'attuale sindaco Renato Ghezzi nella lista guidata da Fabio Bertarini.
Anche se non è ancora certa la data delle elezioni, la formazione è infatti già quasi al completo. "Abbiamo ancora due posti liberi, per i quali possiamo scegliere tra una rosa di quattro candidati. Decideremo nel giro di pochi giorni. Le persone disposte ad impegnarsi non mancano, anzi, siamo in sovrabbondanza" ha commentato il candidato ed attuale vicesindaco. Dell'attuale maggioranza, oltre allo stesso Bertarini, rimarrà sicuramente Stefano Cazzaniga e con tutte le probabilità il sindaco Ghezzi, che inizialmente si era detto intenzionato a non presentarsi. "Renato è ancora in dubbio, voleva sentire il parere di tutti, ma probabilmente accetterà il posto che abbiamo lasciato libero per lui. In ogni caso, anche se non dovesse fare parte della lista, è disposto comunque ad affiancarci, in particolare per quanto riguarda il sociale, settore di cui ha la delega. Lo stesso farà per quanto riguarda la cultura l'assessore uscente Carlo Antonini, che pur non candidandosi seguirebbe comunque la biblioteca e le sue attività".
Per il momento la lista non ha in programma incontri con la cittadinanza, anche perché si tratta di un gruppo ormai rodato e lo stesso Bertarini, che da quasi vent'anni siede in consiglio comunale, non ha certo bisogno di presentazioni in paese. Cinquantacinque anni, vive da sempre a Viganò con la famiglia. Di lungo corso, dicevamo, il suo impegno nell'amministrazione comunale: attualmente è infatti vicesindaco, carica che ricopre dal 2011, e assessore ai lavori pubblici. Quest'ultima delega gli era stata affidata già durante il precedente mandato Ghezzi, dal 2006 al 2011. Dal 2001 al 2006 è stato invece consigliere di opposizione e prima ancora, dal 1997 al 2001, assessore. Esponente della Lega Nord da sempre, rotta dal compagno di partito e segretario della sezione viganese Livio Ghidelli l'alleanza con il centrosinistra, ha scelto comunque di rimanere con l'attuale maggioranza, rifiutando tra l'altro l'offerta di guidare la lista del Carroccio per incompatibilità di vedute su questioni fondamentali per il territorio, come ad esempio il futuro di Villa Nobili e la gestione della biblioteca comunale e delle attività correlate.
A.Z.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco