Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 310.656.848
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Sabato 09 aprile 2016 alle 12:22

Formigoni, Englaro e il biotestamento nella tessera sanitaria

Caro Al,

ci sono due Lombardie: quella di Formigoni e quella di Englaro.

Da una parte c'è la Lombardia condannata a risarcire 143.000 euro a Beppino Englaro per i fatti che videro Roberto Formigoni costringerlo ad andare in Friuli Venezia Giulia per far rispettare la volontà di Eluana. Dall'altra c'è la "nostra" Lombardia, quella che oggi ha uno strumento in più. In questi giorni abbiamo infatti depositato 7.000 firme per una legge regionale di iniziativa popolare. La nostra proposta chiede l'inserimento del testamento biologico nella tessera sanitaria regionale.

Anche se nessun quotidiano ha pubblicato la notizia, questo è un risultato importante per il quale ringraziamo tutti i militanti e le organizzazioni che ci hanno creduto. Il nostro obiettivo è ora quello di ottenere una discussione del Consiglio regionale su un provvedimento popolare tra i cittadini, ma pericoloso per i partiti politici. Vogliamo proporre anche ad altre regioni di approvare la legge, proprio mentre il Parlamento ha avviato il dibattito per una legge sul fine vita.


Se vuoi essere parte di questa nuova impresa con un sostegno economico o con l'iscrizione, ecco il link:

https://donazioni.associazionelucacoscioni.it/sostienici.html

Mina Welby, Marco Cappato, Sergio De Muro
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco