Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 297.833.751
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Domenica 08 maggio 2016 alle 19:28

Viganò, elezioni: a sorpresa c'è una terza lista. Daniele Valtolina il candidato sindaco

''La nostra è una lista giovane, ma molto motivata. Vogliamo portare un contributo importante alla nostra comunità''.
Sono le prime parole di Daniele Valtolina, candidato sindaco di ''Per Viganò'', formazione civica che - decisamente a sorpresa - ha deciso di scendere in campo sfidando gli avversari Fabio Bertarini e Maria Vittoria Sala, che da tempo ormai hanno scoperto le proprie carte.
Quando manca meno di un mese alla tornata amministrativa del prossimo 5 giugno, si profila quindi una sfida a tre nella piccola Viganò, poco più di duemila abitanti, ma dove l'impegno verso la ''res publica'' pare proprio non mancare.
Laureato in ingegneria, 58 anni e padre di tre figli, Valtolina è direttore di una multinazionale che opera nel settore chimico. Non è un neofita della politica: annovera infatti un'esperienza da assessore e consigliere comunale vissuta una trentina d'anni fa, quando sindaco era Valentino Pelucchi.

Daniele Valtolina, candidato sindaco di ''Per Viganò''

''Sono stato contagiato dall'entusiasmo e dalla passione di alcuni giovani che volevano fortemente impegnarsi in questa avventura politica'' ci ha spiegato. ''C'era bisogno di una guida: per questo ho deciso di mettere a disposizione la mia esperienza amministrativa e gestionale''.
Nella formazione ''Per Viganò'' spicca il nome di Donatella Corti, già assessore nell'amministrazione Pelucchi e consigliere comunale di minoranza sino al 2011. Gli altri componenti della lista sono Giuseppe Beretta, Gabriella Maria Colombo, Filippo Doddi, Juliano Alessandro Molteni, Marilena Monti, Andrea Motto, Carlo Giovanni Pelucchi, Carlo Riva e Mario Egidio Sanvito, tutti residenti o comunque originari di Viganò.
Un gruppo dalla storia piuttosto recente come ci ha confermato lo stesso Valtolina. ''Siamo stati indecisi sino all'ultimo, ma poi abbiamo deciso di imbarcarci in quest'avventura, proprio sulla scorta di un forte entusiasmo e della voglia di dare il nostro contributo a Viganò'' ha concluso il 58enne.
Accanto a ''Il sindaco di tutti'', la formazione di Fabio Bertarini che rappresenta la continuità rispetto alla maggioranza uscente e alla lista del Carroccio della candidata Maria Vittoria Sala, ci sarà dunque anche ''Per Viganò'' di Daniele Valtolina.
G.C.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco