Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 256.987.251
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 30 maggio 2016 alle 21:51

Viganò: i giovani padani incontrano Maroni

Print Friendly and PDF Bookmark and Share
"I Giovani Padani di Lecco in occasione della visita del presidente Roberto Maroni a sostegno di Maria Vittoria Sala, candidata sindaco a Viganò hanno voluto rinnovare il messaggio di una Lombardia autonoma e delle politiche in atto in regione Lombardia. Ogni anno la Lombardia cede allo stato italiano 54 miliardi di euro oltre ai tagli imposti dal governo centrale. Non è più possibile garantire un futuro a noi giovani senza una gestione decentrata da roma e dal nuovo centralismo immaginato dal governo Renzi" conclude Federico Zaffarano, commissionario dei Giovani Padani di Lecco, in accordo con tutti i giovani del gruppo. "Abbiamo voluto installare un grosso striscione per dar forza a Maroni e far convocare quanto prima il referendum che porterà tutti i cittadini lombardi a decidere del proprio destino".
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco