Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 273.969.301
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 10 giugno 2016 alle 19:02

Barzanò: Cgil sulla vertenza tra Poste e una portalettere

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa dalla SLC (sindacato lavoratori della comunicazione) Cgil Lecco in merito ad una vertenza che coinvolge l'ufficio postale di Barzanò - in particolare il centro di distribuzione della corrispondenza - e una portalettere. Una questione piuttosto complessa, sfociata in una causa legale sulla quale lo scorso marzo si sarebbe espressa la Corte d'Appello di Milano, sentenziando il diritto della lavoratrice ad essere riconosciuta titolare assegnataria della zona di recapito. Ciononostante - secondo quanto riferisce Fabio Gerosa, delegato Cgil - Poste Italiane non avrebbe ad oggi rispettato quanto disposto dal tribunale milanese. Per questa ragione il sindacato annuncia l'intenzione di proseguire in questa ''battaglia'' riservandosi di procedere in nelle sedi più opportune nei confronti della società.

Di seguito riportiamo la nota diffusa nelle scorse ore da SLC Cgil Lecco, precisando che lo spazio resta a disposizione per eventuali repliche o precisazioni sull'argomento:

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco