Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 262.481.275
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 05 agosto 2016 alle 09:13

Rogoredo: 25mila visitatori il bilancio della 66°Fiera, chiusa dallo spettacolo dei fuochi

Si è conclusa martedì sera, dopo sei giorni di eventi e soprese, la 66esima edizione della Fiera di San Gaetano.
Dallo scorso giovedì 28 luglio, giorno dell'inaugurazione alla presenza delle autorità, fino a martedì 2 agosto, l'area di via Volta in località Rogoredo è stata meta di ben 25mila visitatori.

Alcune immagini delle serate conclusive della Fiera

Dai bambini fino ai nonni, con tantissimi giovani e famiglie: il Trifoglio, la cooperativa - eccellenza del consorzio Brianza Che Nutre - che da più di 60 anni cura l'organizzazione della Fiera, ha accontentato i gusti di tutti, con tantissime iniziative diverse.
Lunedì sono andati in scena gli ultimi eventi: dopo la mattinata e il pomeriggio dedicati alle attività didattiche, i protagonisti sono stati i bambini con i loro amici a quattro zampe nell'attesissima sfilata di cani bastardini.


Durante la serata, invece, sono stati premiati gli espositori delle mostre permanenti di animali (avicola, ovini, caprini, equini, bovini) e dei macchinari agricoli, oltre alle persone impegnate nelle mostre e negli spettacoli. Un premio speciale anche al gruppo Sempreverdi, per un totale di quasi 40 riconoscimenti consegnati dal presidente Angelo Sironi e dal vicepresidente Simone Comi nella cerimonia condotta da Giovanni Cogliati, volontario del Trifoglio.

Galleria immagini (clicca su un'immagine per aprire l'intera galleria):


E dopo le premiazioni, la tradizionale estrazione delle tessere vincenti, con un montepremi complessivo di mille euro. Poi, lo spettacolo equestre e la corsa e l'accompagnamento degli asini.


Infine, la grande serata di martedì. Per la prima volta nella storia della Fiera Zootecnica, infatti, è andata in scena la serata evento di martedì, con ingresso gratuito, punti di ristorazione, mercatini degli hobbisti, karaoke e musica dal vivo. E una grandissima sorpresa finale: lo straordinario spettacolo pirotecnico, per salutare la 66esima edizione della Fiera, ricordandone tutti i momenti più emozionanti.


A partire dalla cerimonia di inaugurazione, con la consegna del Premio Rosa Camuna a Luigi Casati, storico presidente della Fiera, alla presenza del presidente de Il Trifoglio, Angelo Sironi, con il sindaco di Casatenovo Filippo Galbiati, l'onorevole Veronica Tentori, il consigliere regionale Raffaele Straniero; sindaci, ex-sindaci e assessori del lecchese e del monzese, il comandante della polizia locale, il luogotenente della stazione dei carabinieri ed il parroco di Casatenovo.


Nemmeno il maltempo di sabato notte poi, è riuscito a fermare l'entusiasmo degli organizzatori, che hanno lavorato per tutta la mattinata di domenica al fine di ripristinare le strutture e accogliere di nuovo i visitatori già dal primo pomeriggio, con solo qualche piccola variazione al programma per garantire la sicurezza di tutti.


E, infine, ottimi risultati anche sul web: quasi 12.000 click sul sito della fiera in poco più di un mese, oltre 150 follower sul nuovissimo profilo Instagram, 400 nuovi "Mi piace" sulla pagina Facebook della Fiera negli ultimi 60 giorni e una risposta più che positiva per le prenotazioni online delle tessere ingresso.


"Un'altra edizione da archiviare con grande soddisfazione, grazie al grande lavoro di tutti i volontari, degli sponsor, degli espositori, dei collaboratori e soprattutto grazie al pubblico, indiscusso protagonista dello straordinario risultato raggiunto anche quest'anno", fanno sapere gli organizzatori.


"Siamo molto soddisfatti", le parole del presidente del Trifoglio, Angelo Sironi. "Anche per l'impegno dei volontari, che hanno saputo affrontare gli imprevisti legati al maltempo, a causa di cui abbiamo dovuto fare qualche piccola variazione al programma. In tantissimi sono venuti a trovarci, anche durante la serata di martedì e quindi non possiamo che essere felici" ha concluso.

Articoli correlati:
01.08.2016 - Rogoredo: la pioggia non ferma la Fiera, che si avvia verso la conclusione con tante altre novità
31.07.2016 - Fiera di San Gaetano sospesa fino alle ore 14 per il maltempo
29.07.2016 - Rogoredo: alla cerimonia di apertura della 66°edizione della Fiera di S.Gaetano, una targa allo storico presidente Luigi Casati
26.07.2016 - Rogoredo: al via la 66° Fiera di San Gaetano, cinque giorni di eventi dedicati alla zootecnia
15.07.2016 - Rogoredo: animali protagonisti della 66° ''Fiera di San Gaetano''
L.V.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco