Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 213.814.926
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 15/11/19

Lecco: V.Sora: 74 µg/mc
Merate: 73 µg/mc
Valmadrera: 77 µg/mc
Colico: 68 µg/mc
Moggio: 96 µg/mc
ParlAscolta
  • indirizzo: Piazza Martiri, 3
  • paese: Nibionno
  • telefono: 031.691233
  • fax: 031.691233
  • e-mail: info@parlascolta.it
  • sito web: htttp//:www.parlascolta.it
L'ASSOCIAZIONE
ParlAscolta è un’associazione di volontariato (Onlus), apartitica e aconfessionale. Le attività sono sostenute con l’autofinanziamento e attraverso la partecipazione a bandi pubblici provinciali, regionali e statali, nonché dalle iscrizioni dei soci e da liberalità varie. L'associazione è nata per andare incontro a tutte quelle forme di disagio presenti nella società, ma che non rientrano nelle segnalazioni ai servizi sociali, o che per diversi motivi “non stanno dentro” i consueti interventi di diagnosi e cura.

Al di là del disagio psichico conclamato, ci sono una serie di malesseri che possono riguardare problemi di socializzazione e di inserimento, difficoltà in ambito famigliare, nella genitorialità e nella complessità dell’adolescenza.


COSA OFFRE?
Il Centro ParlAscolta si offre come PUNTO DI RIFERIMENTO per le persone di tutte le età che hanno bisogno di qualcuno disponibile all’ascolto senza giudizio, cercano una persona fidata con cui confidarsi e confrontarsi, o semplicemente vogliono uscire dalla solitudine e avere un po’ di compagnia.

Il ParlAscolta è anche AGENZIA DI SERVIZIO PER GLI ENTI LOCALI. Si elaborano progetti e si forniscono operatori sociali professionali ai comuni singoli o associati che ne fanno richiesta nelle aree: INFANZIA; ADOLESCENZA; GENITORIALITA’; SOSTEGNO SCOLASTICO-EDUCATIVO; EDUCAZIONE DOMICILIARE; SPORTELLO, INTERVENTI E SUPERVISIONE PSICOLOGICA.



Articoli correlati