Monticello: pianta a rischio nel parco della Limonera

banner bmilenamuccidesktop-36632.jpg
Riceviamo e pubblichiamo:

Gentile Redazione,

Siamo a segnalare lo stato di criticità di una pianta secolare presente nel Parco della Biblioteca del Comune di Monticello Brianza (la celebre ''Limonera'' neoclassica antistante Villa Rusconi), una Parrotia Persica centenaria davvero notevole, che valorizza in maniera unica il ''salotto buono'' della nostra comunità. Generazioni di concittadini hanno goduto delle sue ombre e giocato intorno ai suoi rami, magari inconsapevoli della preziosità di quell’albero che a tutti gli effetti si può definire monumentale, secondo la legge che disciplina in Italia le essenze secolari.
albero2.jpeg (199 KB)
Questa pianta attualmente vive un momento di grande sofferenza, stante il cantiere aperto alcuni mesi fa e fermo da ormai un mese, per la realizzazione del chiosco all’interno del Parco. Dato che difficilmente quel cantiere chiuderà prima dell’estate, il rischio serio è che le radici della pianta, esposte all’aria da settimane per più della metà del diametro del fusto, si secchino e portino l’albero a una fine che tutti i monticellesi vorranno senz’altro scongiurare, dato il valore unico di quel luogo, iconico per tutti noi.

Questa nostra, senza alcuna polemica ma con il solo spirito di sensibilizzare a che si intervenga quanto prima con tutti gli strumenti tecnici utili per salvare quel magnifico albero, vuole in particolare richiamare l’amministrazione, maggioranza e opposizione, onde fare quanto possibile per salvare un tesoro di verde che diversamente quel giardino potrebbe perdere per sempre.
albero1.jpg (187 KB)
Speriamo che questa nostra possa servire a richiamare l’attenzione su un albero davvero prezioso, soprattutto per il luogo ove si colloca; è vero che gli alberi centenari nel nostro territorio sono molteplici, ma nessuno potrà negare che quel luogo è talmente peculiare da richiedere - se possibile - un surplus di attenzione nella cura della vegetazione che là dentro vi cresce.

Ringraziamo di cuore per l’attenzione e salutiamo molto cordialmente.

I cittadini monticellesi

Luca Pozzi e Renato Ornaghi
Invia un messaggio alla redazione

Il tuo indirizzo email ed eventuali dati personali non verranno pubblicati.