Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 233.813.503
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Casateonline > Ricerca standard (da giugno 2010)

Utilizza la seguente ricerca per trovare gli articoli più recenti, pubblicati con la nuova versione di Casate Online (da giugno 2010 in poi).
Per cercare articoli più datati, vai all'archivio.

Parola/e:
Rubrica:
Comune:
Dalla data:
Alla data:
Sono stati trovati 227 articoli.
Giovedì 17 maggio 2018 - 17:32
La differenza rispetto all'atteggiamento tenuto in passato dai comuni dell'ambito distrettuale meratese-casatese ha molteplici spiegazioni: 1) il tema in discussione, innanzitutto, i servizi alla persona gestiti da Retesalute; 2) la mutata compagine del CdA dell'Azienda speciale pubblica, oggi assai più competente e spoliticizzata; 3) l'asse sempre più solido tra i due ...
Giovedì 05 aprile 2018 - 18:09
La stampa a reti unificate ha dato la notizia dell'assenteismo nel comune di Ficarra sui monti Nebrodi, 1.443 abitanti, provincia di Messina, Sicilia. Uno scandalo: la metà e più dei dipendenti entrava, timbrava poi usciva e andava al mercato, a passeggio, a sbrigare commissioni personali e così via. ...
Sabato 24 marzo 2018 - 21:32
Sono tre i concetti che l'amico e collega Paolo Valsecchi, autore del libro sulla Grande Lecco porta a sostegno della tesi dell'aggregazione: 1) i 20 milioni che lo Stato garantirebbe in 10 anni; 2) l'ottimizzazione dei servizi attraverso economie di scala rivenienti dalla centralizzazione dei servizi; 3) il persistere del senso dell'appartenenza al di l&...
Martedì 13 marzo 2018 - 18:50
C'è una parola che non ha trovato cittadinanza nella campagna elettorale: è la Provincia. Solo un inverno fa i problemi legati al cosidetto ente intermedio erano pane quotidiano e, a giorni alterni, occupavano i titoli dei media. La mancata sepoltura, seguita alla bocciatura del referendum istituzionale, ha fatto resuscitare ...
Mercoledì 07 marzo 2018 - 20:10
Se a livello nazionale il Partito Democratico esce da queste elezioni con le ossa rotte, non si può dire lo stesso per il casatese. Pur posizionandosi molto distante dalla Lega, il risultato ottenuto alle regionali dalla candidata dem Marta Comi appare davvero straordinario. E dimostra che il territorio ha ...
Mercoledì 07 marzo 2018 - 18:12
Marco CalvettiAll'ultimo voto, all'ultimo respiro, all'ultimo sussulto o rantolo di una burocrazia borbonica, Mauro Piazza si conferma consigliere regionale di Forza Italia, aprendo uno squarcio azzurro in un cielo verde che più verde non si può.Una tenzone con il leghista Antonello Formenti risolta sul filo di lana ...
Lunedì 05 marzo 2018 - 17:24
E via con gli ossimori. Un altro ghiaccio bollente nel variegato paesaggio del post voto. Gli spunti sono millanta, nonostante la cristallizzazione del risultato.Mi riferisco al sin troppo facile pronostico dei giorni scorsi nel quale si osservava che la frantumazione del mondo cattolico avrebbe riservato solo calici amari ai ...
Lunedì 05 marzo 2018 - 10:48
La parola chiave di queste elezioni, dati alla mano, è, a mio avviso, la figura retorica che tende a conciliare gli opposti: l'ossimoro. Lo è per intenderci ghiaccio bollente, silenzio assordante e forza debole che calza a pennello sul voto nazionale.In sintesi, mai s'era registrato un esito così ...
Mercoledì 28 febbraio 2018 - 18:32
Aspettiamo che l'ondata elettorale defluisca nell'incerta costituzione di una nuova maggioranza. E così sapremo anche chi ci rappresenterà a Roma. Poi però il tema "ospedale" deve tornare in cima all'agenda. Non tanto del gruppo di esperti che ha avuto il merito di predisporre un importante documento da ...
Sabato 17 febbraio 2018 - 14:56
Sarà pure una legge pasticciata, frutto di estenuanti mediazioni e di meschine astuzie per favorire il partito del promotore della riforma elettorale, resta però il fatto che il “Rosatellum” ci ha ridato il gusto di andare a votare per un candidato che il posto se lo ...