Statistiche di accesso
logo Casateonline

Informazione reale in tempo reale

banner btechnoprobesottotestata-5677.jpg
banner bglobonew-73441.jpg
banner bcmcnew-62106.jpg
banner bparatorinew-27659.jpg

Dossier - Accadeva 30 anni fa

30 anni fa/55: agosto segnato da scippi e da una rapina alla Posta di Cassago. A Maresso è in arrivo don Paolo Cesarini

E' emergenza scippi nell'estate 1989 nel casatese. Una coppia di ventenni residenti fra il casatese e il besanese vengono arrestati dai carabinieri di Cremella a seguito del ''colpo'' messo a segno ai danni di una mamma 36enne, affiancata da una motocicletta ...

30 anni fa/54: cercasi gestore per la piscina, ma 'si litiga' sulla futura strada. Nuovi comandanti per i CC di Casate e Cremella

Sono una quindicina le società che nell'estate 1989 presentano formale richiesta all'amministrazione comunale di Barzanò per potersi aggiudicare la gestione delle piscine consortili, i cui lavori sono ormai in dirittura d'arrivo. L'impianto sportivo con sede in località Villanova, ...

30 anni fa/51: la Finanza nell'ex caserma dei CC? L'ipotesi non convince. Serve una seconda strada per raggiungere la piscina

Fa ancora discutere nel marzo 1989 l'ipotesi, al vaglio dell'amministrazione comunale di Missaglia, di concedere alla Guardia di Finanza - e in particolare al reparto dei ''baschi verdi'' - l'immobile sino a pochi mesi prima occupato dalla stazione dei Carabinieri, trasferitasi ...

30 anni fa/50: alla Vismara ipotesi trasloco degli impiegati a Milano. Comitato per affrontare il tema ''tossicodipendenza''

Desta disappunto e preoccupazione l'ipotesi avanzata dai vertici del salumificio Vismara nel febbraio 1989, di spostare gli impiegati e in generale gli uffici amministrativi della società, a Milano. L'obiettivo è quello di accorpare questo importante settore dell'azienda casatese nella sede ...

30 anni fa/45: la caserma di Missaglia chiude, Castagna scrive al Ministro Gava. Erogata la ''cassa'' ai lavoratori Agrati-Garelli

Una lettera aperta, sottoscritta da oltre 150 missagliesi, da inviare alle autorità competenti - Comune, Ussl, Provincia - per denunciare le condizioni di degrado del torrente Lavandaia, a seguito di un grave episodio di inquinamento. Nel novembre 1988 il corso d'acqua ...

30 anni fa/44: quale destino per il Don Guanella di Cassago? La Lavandaia a Missaglia si tinge di rosso, omicidio a Castello

Sono due le problematiche verso le quali nell'ottobre 1988 i residenti di Campofiorenzo ''puntano il dito''. Da un lato la pista ciclabile realizzata ai margini della strada provinciale la Santa, dall'altro Via della Somaglia, l'arteria che collega Casatenovo a Correzzana. Pista ...

30 anni fa/42: P.zza Mazzini, PCI e PSI chiedono un restyling per renderla più viva. A Cremella 'braccio di ferro' sui visoni

Piazza Mazzini s'ha...da rifare. Nel settembre 1988 le minoranze consiliari PCI e PSI spingono per un nuovo progetto che rivoluzioni il centro di Casatenovo. Secondo le opposizioni bisognerebbe creare una sorta di isola pedonale tra Via Manzoni e Via Mameli ...

30 anni fa/41: Vismara passa a Nestlè, ''vertice'' in municipio. A Barzanò atteso il card.Martini per il 35° di don Giuliano Sala

Una veduta delle aree industriali ex Vismara-VisterVertice in municipio sulla Vismara. Nell'agosto 1988 i responsabili provinciali dei sindacati di Lecco chiedono un incontro al sindaco di Casatenovo Giovanni Maldini per un confronto su alcune problematiche logistiche che riguardano il salumificio, oltre ...

30 anni fa/37: in agenda una nuova strada per le piscine e la sistemazione di Villa Ratti. Vertice sulla linea del ''Besanino''

Immagine di un treno della linea MMORiflettori puntati, a fine aprile 1988, sulla linea ferroviaria Lecco-Monza via Molteno, quella lungo la quale corre il ''besanino''. Il sindaco Giovanni Riva scende infatti in campo per difendere la tratta e i suoi pendolari, ...

30 anni fa/36: lavoratori di Agrati-Garelli e Vismara col fiato sospeso per il cambio di proprietà. In pensione il maresciallo Salvati, comandante a Cremella

L'assemblea dei lavori riuniti alla Vismara di CasatenovoTutto è pronto per la ratifica dell'accordo relativo al futuro dell'Agrati-Garelli, la storica azienda con sede a Cortenuova di Monticello specializzata nella produzione di ciclomotori. Dopo cinque mesi di trattative ininterrotte, le parti ...